Storico dei miglioramenti

 

Il GRAITEC BIM Connect è stato inizialmente sviluppato per trasferire i dati geometrici precisi del modello tra strutture di Autodesk Revit e la GRAITEC Structural BIM suite con il primo rilascio nel 2008 in testa alla curva BIM.

Qui puoi vedere come il GRAITEC BIM Connect si è evoluto nel corso degli anni.

Versione

Data

Miglioramenti

2017 R2

Ottobre 2016

  • Il processo di sincronizzazione tra AD e Revit è stato migliorato per assegnare automaticamente i carichi importati ai casi di carico corrispondenti provenienti da Advance Design.

2017

Luglio 2016

  • Miglioramenti di sincronizzazione

» Gli elementi lineari inclinati mantengono la loro definizione di tipo strutturale da Revit®
» Le sezioni di pilastri circolari ora possono essere mappate per diametro o per raggio

» Se la sezione di un elemento è stata modificata durante la sincronizzazione, anche il materiale appare come modificato. Questo problema è stato risolto ed ora il materiale viene mantenuto durante l'interscambio.

  • Miglioramenti sull'importazione

» Il metodo di trasferimento degli sforzi da Advance Design è stato migliorato per la versione corrente del BIM Connect.
» Alcuni problemi riguardanti le impostazioni e l'interpretazione degli sforzi, causati dal posizionamento del separatore decimale, sono stati corretti per questa versione.

2016 R2

Gennaio 2016

I comandi nella categoria BIM Connect sono stati progettati per consentire all'utente di collegare rapidamente i loro modelli di Autodesk®Revit® alla suite Graitec Advance e quindi per ottimizzare la progettazione delle loro strutture, producendo disegni di montaggio, disegni costruttivi, distinte materiali e file NC, sia per strutture in acciaio che per strutture in cemento armato. Gli aggiornamenti per il GRAITEC PowerPack per Revit® 2016 R2, se applicati a questa categoria di comandi, sono destinati ad aumentare la produttività e ad offrire una migliore risposta alle situazioni reali che possono apparire nel processo di progettazione.

  • Advance Design
    Al fine di fornire un flusso di lavoro BIM completo tra GRAITEC Advance Design e Autodesk® Revit®, un'icona specifica è stata aggiunta nel pannello BIM Connect. Utilizzando lo strumento Advance Design, il progetto corrente verrà esportato da Revit® e importato direttamente in Advance Design, che si avvierà automaticamente.
    Le operazioni di esportazione e importazione prenderanno in considerazione la configurazione precedentemente selezionata nella finestra di dialogo Impostazioni.

  • Importa le combinazioni dei carichi da Advance Design
    Se, nella versione precedente, i casi di carico venivano interscambiati tra AD e Revit, ora le combinazioni di carico vengono importate anche in Revit assieme ai corrispondenti risultati FEM.

  • Importa i risultati FEM nella sincronizzazione
    Le nuove opzioni offrono la possibilità di importare i risultati FEM una volta sincronizzato il modello. Di conseguenza, non è più necessario importare il modello completo per ottenere i risultati FEM dai casi di carico e dalle combinazioni di carico.

  • Nuove opzioni per il confronto di modelli nella sincronizzazione
    Le due opzioni regolano la precisione presa in considerazione durante la sincronizzazione dei due modelli.

I punti geometrici verranno confrontati fino al numero di decimali selezionato dall'utente nel campo Minima distanza tra i punti.
Qualsiasi altro valore numerico, ad esempio, l'intensità del carico, verrà confrontato fino al numero di decimali impostato nel campo Tolleranza valori numerici.

  • Miglioramenti

» I file in formato *.gtcx non sono stati importati correttamente quando si utilizzano modelli diversi da quello Strutturale. Questo problema ora è stato corretto e gli elementi vengono importati nel progetto indipendentemente dal tipo di modello utilizzato.
» L'interscambio delle fondazioni tra Revit® e Advance Design ora funziona correttamente in entrambe le direzioni. Le fondazioni da Revit® vengono esportate in Advance Design come vincoli e i vincoli da Advance Design vengono importati in Revit® come fondazioni.
» Sono stati apportati dei miglioramenti sulla sincronizzazione per quanto riguarda le modifiche geometriche durante lo scambio d'informazioni tra Revit® e Advance Design.
» Il trasferimento degli svincoli del modello analitico tra Revit e Advance Design ora funziona correttamente.
» Miglioramenti per quanto riguarda il trasferimento dei casi di carico e delle combinazioni dei carico - l'id del caso viene salvato durante il trasferimento del modello tra Revit® e Advance Design.

2016 12 giugno 2015
  • Compatibilità con Autodesk Revit 2016
    Il nuovo BIM Connect 2016 è incluso nel Advance PowerPack 2016 per Revit, il quale è compatibile con Autodesk Revit 2016. Dopo aver installato Advance PowerPack 2016 per Revit, i comandi BIM Connect sono disponibili nella barra multifunzione del PowerPack.

  • Mappatura delle sezioni in calcestruzzo
    A partire dalla versione 2016, la nuova opzione per la Mappatura delle sezioni in calcestruzzo consente agli utenti di eseguire una mappatura automatica delle sezioni parametriche in calcestruzzo, utilizzando le famiglie Revit.

  • Importazione dei risultati FEM per elementi lineari
    Attraverso GTCX, BIM Connect 2016 può importare risultati FEM per elementi lineari da casi di carico di Advance Design.

  • Sincronizzazione di elementi divisi
    Ora gli elementi divisi possono essere sincronizzati.
    Un modello di Revit costituito da un profilo continuo e una soletta, che copre l'intero piano, può essere esportato in GTCX e importato in Advance Design o Arche Ossature.

  • Importazione/esportazione nel formato Autodesk Advance Steel – SMLX
    BIM Connect 2016 è compatibile con il nuovo formato di scambio Autodesk Advance Steel – SMLX. Il GRAITEC BIM Connect è in grado di importare o esportare modelli utilizzando sia il formato GRAITEC GTCX che il formato Autodesk SMLX.

  • Avvio automatico di Arche Ossature dopo l'esportazione
    Quando si utilizza la funzione di esportazione di BIM Connect, l'utente può scegliere se vuole avviare automaticamente il software in cui vuole importare il file.

Clicca qui per leggere le novità in GRAITEC BIM Connect 2016.
 2015

16 Luglio 2014

  • Compatibilità con Autodesk Revit 2015
    GRAITEC BIM Connect 2015 è compatibile con Autodesk Revit 2015. Dopo l'installazione, le opzioni della plugin sono disponibili in una ribbon simile a quella della versione 2014.

  • Disponibilità solo nella versione a 64 bit
  • Possibilità di esportare/importare i carichi
    Una nuova opzione che rende possibile l'esportazione e l'importazione dei carichi in GRAITEC BIM Connect 2015 ora è disponibile.

  • Possibilità di esportare solo gli elementi col modello analitico
    GRAITEC BIM Connect 2015 possiede un opzione che consente all'utente di scegliere se vuole esportare solo gli elementi aventi il modello analitico. L'opzione si riferisce all'esportazione degli elementi strutturali se il loro modello analitico era attivato.

  • Possibilità di esportare solo gli elementi col modello analitico
    Ora è disponibile un'opzione che consente all'utente di esportare gli accorciamenti del profilo da GRAITEC BIM Connect 2015.

  • Possibilità di importare solo gli elementi contrassegnati come strutturali in Autodesk Advance Steel
    GRAITEC BIM Connect 2015 possiede un opzione che consente all'utente di scegliere se vuole importare solo gli elementi contrassegnati come strutturali in Autodesk Advance Steel.

  • Possibilità di disabilitare la giunzione delle travi dopo l'importazione in Autodesk Revit
    L'utente possiede l'opzione per disattivare la giunzione delle travi durante l'importazione di una struttura in Autodesk Revit

  • Le colonne aventi sezioni utente vengono esportate da Autodesk Revit nella posizione corretta e col giusto orientamento.

  • Il nome per un elemento superficiale viene importato correttamente in Autodesk Revit 2015

  • Le proprietà dei materiali vengono completamente esportate da Autodesk Revit 2015

  • I nomi dei livelli vengono visualizzati correttamente durante l'importazione da Advance Design 2015 ad Autodesk Revit 2015

Clicca qui per leggere le novità in GRAITEC BIM Connect 2015.

2014.1

15 Ottobre 2013

  • Numero preliminare dagli oggetti di Autodesk Advance Steel
    A partire dal Service Pack 1 del GRAITEC BIM Connect 2014, il numero preliminare degli oggetti di Autodesk Advance Steel viene trasferito attraverso il file GTCX.

 

  • Una migliore sincronizzazione dei modelli tra Autodesk Advance Steel e Revit

  • Stabilità durante l'esportazione di grandi modelli da Revit

Clicca qui per leggere le novità in GRAITEC BIM Connect 2014 SP1

2014

17 Giugno 2013

  • Compatibilità con Autodesk® Revit® 2014

  • Le fondazioni che si intersecano sotto i setti vengono importate attraverso il file IFC nella posizione corretta.

  • Miglioramenti nelle importazioni IFC per quanto riguarda i setti in calcestruzzo (posizione e aperture)

  • Miglioramenti della funzionalità d'importazione degli elementi strutturali in Autodesk Advance Steel

  • Le sezioni in acciaio fornite da Revit vengono importate in Autodesk Advance Concrete come sezioni utente attraverso il formato di file GTCX.

  • Completato il database col mappaggio di sezioni australiane

Clicca qui per leggere le novità in GRAITEC BIM Connect 2014

2013

12 Febbraio 2013

  • Miglioramento della velocità per quanto riguarda l'importazione dei piatti. Il tempo d'importazione dei modelli in Autodesk Revit è diminuito di quasi il 50% dovuto al fatto che è stato cambiato il metodo d'importazione dei piatti.

  • E' stata corretta la rotazione e l'offset per le travi curve

  • Le fondazioni curve vengono importate correttamente.

  • I setti piegati possono essere importati utilizzando qualsiasi formato: GTCX o IFC.

  • I setti curvi possono essere importati utilizzando qualsiasi formato: GTCX o IFC.

  • I fori delle travi, utilizzati in diverse situazioni, vengono trasferiti utilizzando qualsiasi formato: GTCX o IFC.

  • Le lavorazioni poligonali per i piatti, create in Autodesk Advance Steel, vengono trasferite attraverso il file GTCX in Autodesk Revit.

  • Il GRAITEC BIM Connect mantiene la giustificazione delle pareti create in Autodesk Advance Concrete o Autodesk Advance Steel.

  • Riconoscimento automatico delle sezioni in calcestruzzo usuali. Quando le sezioni in calcestruzzo usuali (rettangolari, circolari, quadrate) vengono importate utilizzando qualsiasi formato di file (GTCX o IFC), queste vengono riconosciute automaticamente dal programma e non viene richiesto alcun mappaggio.

Clicca qui per leggere le novità in GRAITEC BIM Connect 2013

2012.3

5 Novembre 2012

  • L'importazione/esportazione IFC da Revit, utilizza le stesse impostazioni di applicazione nei database di mappaggio come il formato GTC – TTPro #1420
  • Le sezioni che appartengono alle classi di sezione incluse nei modelli di Revit non vengono caricate per impostazione predefinita, queste possono essere caricate se necessario e possono essere selezionate dall'elenco delle sezioni disponibili – TTPro #1422 #1423
  • Le colonne in cemento ruotate vengono importate in Autodesk Advance Concrete / Autodesk Advance Steel, utilizzando i formati GTC & IFC – TTPro #1527
  • I pilastri circolari in calcestruzzo creati in Revit vengono importati direttamente in Autodesk Advance Concrete, non viene richiesta alcuna assegnazione manuale, col formato IFC – TTPro #1462
  • Migliore gestione per pilastri obliqui esportati da Revit:

» Le estensioni dei pilastri obliqui vengono importate in formato GTC & IFC – TTPro #1528
» La posizione dei pilastri obliqui connessi alle pareti viene mantenuta quando vengono importati in Autodesk Advance Steel / Autodesk Advance Concrete, utilizzando il formato IFC – TTPro #1518
» La pendenza dei pilastri obliqui ora viene conservata se importati in Autodesk Advance Steel / Autodesk Advance Concrete, utilizzando il formato IFC – TTPro #1514
» L'orientamento della sezione del pilastro inclinato viene mantenuto se importato in Autodesk Advance Steel / Autodesk Advance Concrete – TTPro #1507 #1415

  • Le travi curve create in Autodesk Advance Steel vengono importate con la corretta geometria in Revit, utilizzando formati GTC & IFC – TTPro #1414 #1523
  • Le travi curve create in Revit vengono importate con la corretta geometria in Autodesk Advance Concrete, utilizzando il formato GTC – TTPro #1406
  • Le travi curve con sezioni ruotate, create in Revit, vengono importate correttamente in Autodesk Advance Steel utilizzando il formato GTC – TTPro #1407
  • I fori nelle travi creati in Revit vengono importati correttamente in Autodesk Advance Steel, utilizzando entrambi i formati GTC & IFC – TTPro #1494
  • Le lavorazioni d'accorciamento delle travi in acciaio (sia dritte che curve) create in Autodesk Advance Steel vengono importate in Revit, utilizzando il formato GTC – TTPro #1472 #1440
  • Le sezioni in acciaio a U e a L con offset definito dall'utente e specchiate vengono importate correttamente in Revit – TTPro #1516
  • Le aperture delle solette da Autodesk Advance Concrete, di varie forme, vengono importate in Revit – TTPro #1479
  • Le aperture sui setti create in Autodesk Advance Steel vengono importate in Revit tramite il formato GTC - TTPro #1483
  • Le aperture nelle solette da Revit vengono importate in Autodesk Advance Concrete, utilizzando il formato IFC – TTPro #1311
  • Una migliore gestione per le aperture circolari, sia per l'importazione in Revit e in Autodesk Advance Steel/Concrete:

» Le aperture circolari nei setti vengono importate in modo identico (per quanto riguarda la loro dimensione e posizione) una volta importate in Autodesk Advance Steel/Autodesk Advance Concrete, utilizzando il formato GTC – TTPro #1399
» Le aperture circolari nei setti create in Autodesk Advance Steel vengono importate in modo identico (per quanto riguarda la loro dimensione) durante l'importazione in Revit, utilizzando il formato GTC – TTPro #1504
» Le aperture circolari nei setti create in Autodesk Advance Concrete vengono importate nella giusta posizione in Revit, utilizzando il formato IFC – TTPro #1505;

  • La posizione del setto è corretta se importata in Arche Ossature, utilizzando i formati GTC & IFC – TTPro #1378
  • La posizione del setto è corretta se importata in Arche Ossature, utilizzando i formati GTC & IFC – TTPro #1378
  • L'importazione corretta per Revit di fondazioni continue sotto un contorno di pareti, utilizzando formati GTC & IFC – TTPro #1489
  • Le dimensioni delle fondazioni isolate da Autodesk Advance Concrete vengono mantenute al momento dell'importazione in Revit, utilizzando i formati GTC & IFC – TTPro #1458
  • La direzione della fondazione del muro in Revit viene mantenuta se importata in Advance Design, utilizzando il formato GTC – TTPro #1512
  • I solai architettonici creati in Revit vengono importati nella giusta posizione in Autodesk Advance Steel / Autodesk Advance Concrete, utilizzando formati GTC & IFC – TTPro #1485
  • Le solette circolari create in Revit vengono importate in Autodesk Advance Concrete, utilizzando formati GTC & IFC – TTPro #1486
  • I bordi curvi dei solai e delle platee di fondazione in Revit vengono importati con la forma corretta, per i formati GTC & IFC – TTPro #1361
  • Le solette create in Autodesk Advance Steel vengono importate in Revit con la posizione corretta per il loro modello analitico, per il formato GTC – TTPro 1448
  • Una migliore gestione per i modelli analitici di varie tipologie di elementi:

» Il modello analitico dei setti viene importato correttamente in Advance Design, utilizzando il formato GTC – TTPro #1369
» Il modello analitico dei pilastri viene importato correttamente in Advance Design, utilizzando il formato GTC – TTPro #1367
» Il modello analitico delle solette viene importato correttamente in Advance Design, utilizzando il formato GTC – TTPro #1347
» Il modello analitico delle fondazioni lineari sotto un contorno chiuso di setti viene importato correttamente in Advance Design, utilizzando il formato GTC – TTPro #1427

  • Lo spessore dei piatti di Advance Design viene importato correttamente in Revit, utilizzando il formato GTC – TTPro #1370
  • Un vincolo lineare da Revit viene importato con le coordinate corrette in Advance Design, tramite il formato GTC – TTPro #1496
  • I setti in Advance Design vengono importati in Revit con lo spessore corretto, utilizzando il formato GTC – TTPro #1383
2012.2

7 Settembre 2012

  • Migliore fusione tra Revit Structure/Architecture e Advance Steel attraverso i file .gtc e IFC. I miglioramenti consistono in aggiunte ed aggiornamenti per la mappaggio e le rotazioni per un nuovo insieme di sezioni UK (UK Universal Beam & UK Universal Columns) e anche miglioramenti nell'importazione di sezioni in calcestruzzo in Autodesk Advance Steel.
  • Una migliore fusione tra Revit Structure/Architecture e Autodesk Advance Concrete attraverso il file .gtc e IFC. I miglioramenti consistono nell'importazione delle pareti curve, pilastri obliqui, aperture delle pareti, protezioni dei pali e anche la finestra di mappaggio viene visualizzata solo per sezioni speciali, mentre per le sezioni comuni il mappaggio viene eseguito automaticamente.
  • I pilastri obliqui vengono importati correttamente tramite il file IFC, da Revit verso Autodesk Advance Concrete.
  • Le pareti curve vengono importate correttamente da Revit ad Autodesk Advance Concrete, attraverso il formato GTC.
  • Le pareti con aperture create con "modifica profilo" vengono importate correttamente da Revit verso Autodesk Advance Concrete, attraverso il file IFC.
  • Le protezioni dei pali vengono importate nella posizione corretta da Revit verso Autodesk Advance Concrete, attraverso il file IFC.
  • Quando vengono importate delle sezioni speciali, da Autodesk Advance Concrete verso Revit, attraverso i file IFC & GTC, viene visualizzata la finestra di mappaggio.
  • La finestra di mappaggio appare solo una volta che le "tipologie sconosciute" vengono importate, da Autodesk Advance Concrete a Revit, attraverso i files GTC & IFC.
  • Correzione delle priorità per le sezioni in calcestruzzo importate da Revit verso Autodesk Advance Steel, attraverso i file IFC & GTC.
  • Le fondazioni per i setti in calcestruzzo vengono importate nella posizione corretta, da Revit verso Autodesk Advance Steel, attraverso il file GTC.
  • Gli elementi in calcestruzzo vengono importati correttamente attraverso il formato GTC, da Revit verso Autodesk Advance Steel.
  • Le travi vengono importate con l'offset corretto in direzione Z da Revit verso Autodesk Advance Steel, attraverso file IFC & GTC.

 Internal version number: 2.0.4633

 3.0.38

25 Luglio 2012

  • Compatibilità con Revit 2013 Structure e Architecture
  • Una migliore fusione tra Revit 2013 Structure/Architecture e Autodesk Advance Steel attraverso il file .gtc e .ifc. Il miglioramento consiste nel mappaggio di sezioni e materiali, rotazioni e offset. Dopo il mappaggio, diversi progetti importanti sono stati importati/esportati con successo.
  • Le seguenti classi di sezioni e i seguenti paesi delle librerie di Revit sono stati inseriti nel database "GTCMapping2012":

» US Imperial » Columns & Framing, Steel
» Canada » Columns & Framing, Steel
» UK » Columns & Framing, Steel

» Columns & Framing, Light Gauge Steel
» Columns & Framing, Corus Steel

  • Una migliore fusione tra Revit Structure/Architecture e Autodesk Advance Concrete attraverso il file .gtc e IFC. Il miglioramento consiste nel mappaggio di travi, aperture, setti e materiali. Sezioni trasversali, eccentricità, gli offset dei profili vengono visualizzati correttamente dopo l'importazione/esportazione.
  • E' disponibile anche la barra degli strumenti "Add-ins" per esportare/importare in Revit Architecture 2012 (versione francese).
  • Le classi delle sezioni aggiunte nella tabella "Profile_Rotation" vengono prese in considerazione per l'importazione/esportazione nel formato gtc dall'applicazione Revit
  • Le rotazioni delle travi fornite dai piani di lavoro inclinati alle travi in Revit viene considerata correttamente in Autodesk Advance Steel durante il trasferimento tramite il formato GTC
  • Il comando specchia viene preso in considerazione durante il trasferimento dei modelli tramite il formato GTC da Autodesk Advance Steel verso Revit
  • Le sezioni trasversali, gli offset delle travi e i profili specchiati vengono esportati correttamente attraverso il formato IFC
    Le travi curve possono essere trasferite attraverso il formato IFC in Revit
  • Esportazione corretta del materiale
  • I file IFC esportati da AC vengono importati correttamente in Revit Structure.
  • L'esportazione dei file in formato SDNF da Revit richiede il mappaggio delle sezioni
  • Utilizzando il formato di file .gtc, le fondazioni dei setti vengono esportate con successo nelle applicazioni strutturali
  • I modelli analitici per i setti aventi l'estremità superiore connessa vengono esportati con successo nelle applicazioni strutturali attraverso il formato GRAITEC BIM (funziona solo con Revit 2013)
  • Le solette vengono esportate correttamente, tramite il formato di file gtc, nel caso in cui queste vengono delimitate da parapetti o dai bordi delle solette (funziona solo con Revit 2013)
 2.0.35

3 Maggio 2012

  • Risolto un problema per quanto riguarda l'importazione non corretta delle travi aventi un offset diverso da zero
  • Risolto un bug per quanto riguarda l'esportazione non riuscita di un solaio particolare in cemento
  • Risolto un problema per quanto riguarda l'esportazione di travi aventi una giustificazione in Z diversa da zero
  • Risolto un problema per quanto riguarda l'importazione di una trave specchiata
 2.0.33

12 Marzo 2012

  • Risolto un difetto per quanto riguarda l'esportazione non corretta del tipo di materiale in Revit 2012
 2.0.31

26 Ottobre 2011

  • Compatibilità con Revit 2012 Structure and Architecture
  • Alcune correzioni in diversi casi. Le principali riguardano l'importazione delle travi inclinate e la compatibilità col formato SDNF
  • E' stato rimosso il meccanismo di protezione della licenza. Ora la Plugin GRAITEC BIM Connect è gratuita
 1.0.26

20 Ottobre 2010

  • Compatibilità con Revit 2011 Structure and Architecture
  • La rotazione e la specchiatura dei profili come definito dal database di mappaggio
  • Importazione / esportazione / sincronizzazione di piatti in acciaio
  • Risolto un bug per quanto riguarda un'esportazione non riuscita di una particolare soletta in calcestruzzo
  • Sono stati risolti diversi bug riguardanti alcune travi particolari in acciaio esportate da Revit Architecture 2011
 1.0.21

15 Giugno 2010

  • Risolto un bug per quanto riguarda alcuni crash casuali di importazioni in SDNF / aggiornate a GTC 3021
 1.0.19

2 Marzo 2010

  • E' stato risolto un bug per quanto riguarda l'esportazione di un modello di Revit verso Advance Design attraverso il formato GTC 1.0.20 - 08 Apr 2010 - non riuscita durante l'esportazione di un modello da parte del cliente
 1.0.18

9 Febbraio 2010

  • Risolta un'incompatibilità tra la plugin GRAITEC BIM Connect ed Autodesk Advance Steel 2010
  • E' stato aggiunto un collegamento all'utilità licenza nel Menu Start / Programmi / Graitec / Graitec Revit Link
  • Le travi curve vengono esportate in formato GTC con l'orientamento corretto
  • I fori dei pavimenti e dei rivestimenti vengono esportati in SDNF
  • Correzione di un errore nell'esportazione di travi in acciaio
 1.0.17

20 Gennaio 2010

Sono stati risolti diversi problemi legati all'esportazione in SDNF:

  • I solai con lavorazioni esterne circolari ora possono essere esportati in SDNF
  • Veniva esportato il modello analitico per alcune travi e pilastri anziché il modello CAD
 1.0.16

27 Novembre 2009

Corregge l'errore dovuto all'impossibilità di creare dei giunti in Autodesk Advance Steel dopo l'installazione del GRAITEC BIM Connect.
 1.0.15

27 Novembre 2009

Modifica del set-up per la compatibilità con Windows® 7.
 1.0.14

16 Novembre 2009

Risolve diversi problemi legati all'esportazione in formato SDNF:

  • Le condotte & gli angoli sono stati 'capovolti'
  • Le colonne sono state ruotate di 180°
  • Aggiunto il logo di compatibilità con Windows® 7
  • Sono stati risolti i problemi d'installazione
  • Il difetto "Impossibile importare come modello in Revit Architecture 2010" è stato risolto
1.0.10

4 Agosto 2009

È stato risolto un bug del set-up d'installazione: Un'arresto anomalo quando veniva avviata un'azione personalizzata se non erano installati sia Revit Structure che Revit Architecture
 1.0.9

24 Luglio 2009

protezione FLEX aggiunta
 1.0.6

18 Maggio 2009

Risolve i problemi legati alla connessione tra Advance Concrete e GRAITEC BIM Connect:

  • Il solaio non veniva esportato alla quota corretta
  • I setti venivano spostati della metà del loro spessore
  • I setti venivano esportati come aperture delle pareti
  • Esportazione non corretta di pareti curve
  • Le aperture nelle solette non venivano esportate
  • Generazione del report per rampe mancanti
 1.0.5

27 Marzo 2009

Risolve i problemi legati alla connessione tra Advance Concrete e GRAITEC BIM Connect:

  • I pali venivano esportati come fondazioni isolate
  • Esportazione non corretta delle solette composte da molti lati
 1.0.4

25 Marzo 2009

Corregge l'errore "L'importazione del modello GTC ha esito negativo se l'utente non è un amministratore del computer".
 1.0.3

6 Marzo 2009

Risolve alcuni difetti legati ad Advance Concrete e GRAITEC BIM Connect: solette esterne al modello, spianate, solai e piloni mancanti

Altri prodotti che potrebbero interessarti

Advance Design

Advance Design

BIM software for FEM structural analysis

Autodesk® Revit®

Autodesk® Revit®

BIM software for design and construction

PowerPack for Revit

PowerPack for Revit

Productivity add-on for Revit® bursting with tools for Architectural, Structural and MEP Designers

Advance BIM Designers

Advance BIM Designers

Collection of advanced apps for automating structural design-to-detail BIM workflows

Disponibile su:   

 

Contattaci

GRAITEC GROUP 2016 At GRAITEC we take privacy seriously. Please read our privacy policy.